Test Barcellona, quarta giornata

Alle 13,15 i tempi della mattinata erano i seguenti:

Rosberg (Williams) -1:19.774
Barrichello (BrawnGP) -1:19.971
Vettel (Red Bull) -1:20.678
Massa (Ferrari) -1:20.702
Kubica (BMW-Sauber) -1:20.740
Glock (Toyota) -1:20.928
Buemi (Toro Rosso) -1:21.013
Alonso (Renault) -1:21.045
Fisicella (Force India) -1:21.276
Hamilton (McLaren-Mercedes) -1:21.717

partenza ritardata stamane a causa di nebbia sul circuito, pochi giri per Hamilton che chiude la graduatoria.

Classifica della giornata:
1.Barrichello (BrawnGP)-1:18.926 – 110 giri
2.Rosberg (Williams)-1:19.774- 120 giri
3.Glock (Toyota)-1:20.091- 127 giri
4.Vettel (Red Bull)-1:20.576 – 82 giri
5.Alonso (Renault)-1:20.664- 62 giri
6.Massa (Ferrari)-1:20.677- 92 giri
7.Kubica (BMW-Sauber)-1:20.740- 133 giri
8.Hamilton (McLaren-Mercedes)-1:20.869- 70 giri
9.Buemi (Toro Rosso)-1:21.013- 62 giri
10.Fisicella (Force India)-1:21.045- 138 giri
11. S. Bourdais (Toro Rosso STR04)-1:21.629- 27 giri

Ancora una volta è stata la Brawn GP la sorpresa in pista, al mattino Barrichello ha simulato un GP su 66 tornate, dimostrando l’affidabilità della vettura e le ottime prestazioni su tre stint. Al pomeriggio il brasiliano si è dedicato a prove in assetto da qualifica, realizzando il miglior tempo. Il team si unirà a Williams, Renault e McLaren la prossima settimana a Jerez. In casa Williams, Rosberg per il secondo giorno consecutivo ha lavorato sul set-up e gli ultimi affinamenti per il GP d’Australia: totale giri completati, 120 con il secondo miglior tempo. Nei quattro giorni, la Williams ha coperto 1797 km. Adesso il Team si sposterà a Jerez la prossima settimana dove proverà ulteriori pezzi per Melbourne. Per la McLaren, sessione di test ancora non soddisfacente, miglior tempo di Hamilton 1:20.869 con la giornata trascorsa a ricercare ancora il miglior assetto prima di trasferirsi a Jerez: dai test invernali e dalle prove spesso fatte con l’aerodinamica posteriore in configurazione 2008 sembra confermare le difficoltà di generare carico al posteriore. Alla BMW la mattinata è trascorsa simulando un Gran Premio, per poi dedicarsi al pomeriggio ad ulteriori affinamenti sul setup: miglior tempo di giornata 1:20.740; Willy Rampf ha dichiarato che la squadra ha lavorato in maniera molto produttiva, migliorando ulteriormente il KERS e confermando la buona affidabilità raggiunta visti i due GP simulati da Heidfeld e Kubica, rispettivamente Martedì e oggi.

Test Barcellona, quarta giornataultima modifica: 2009-03-14T14:32:01+01:00da grandprixnews
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento