“Protestano perchè siamo più veloci”

Arrivano le prime reazioni dei Team “accusati” di avere monoposto irregolari, Ross Brawn ha dichiarato che la protesta nasce dal fatto che la Brawn GP è stata più veloce degli altri team sino ad ora. In una dichiarazione al Mirror, Brawn dice che “(…) gli altri sono arrabbiati perchè non hanno avuto la stessa nostra idea (sul diffusore)”.

“Protestano perchè siamo più veloci”ultima modifica: 2009-03-26T12:12:16+01:00da grandprixnews
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento