McLaren: Dennis fatto fuori. Da chi?

Adesso che le prime dichiarazioni vengono rilasciate, si capisce un pò meglio il quadro dei problemi in McLaren. E’ di ieri la notizia, già anticipata mercoledì sempre da queste pagine, che Ron Dennis ha abbandonato ogni posizione internamente alla McLaren relativamente alle attività legate alla Formula Uno. Hamilton ha rilasciato alcune dichiarazioni che, lette col senno di poi, lo dipingono un pò come una persona quantomeno poco riconoscente. L’inglese ha infatti detto che “Ron (Dennis) è stato un’enorme supporto e spinta nella mia vita, e ancora avrà un ruolo chiave. Che sia o meno nel Team, credo che voi abbiate scritto per anni che, arrivato ad un certo livello, si sarebbe fatto da parte. Credo, non so il perchè, che abbia deciso di farlo adesso.” Quanto alle problematiche del Team con la FIA, Hamilton è apparso piuttosto disinteressato: “Non ha nulla a che fare con me, io sono qui per correre e devo concentrarmi sul mio lavoro. Cosa decide il Team sono questioni loro, dovreste parlarne con loro”.

Insomma, nuovamente Hamilton perde un’occasione per rendersi più umile e solidale con la squadra che l’ha fatto esordire e con quel Dennis che gli ha consentito di mostrare il suo valore, mettendolo sullo stesso piano di un Campione del Mondo come Fernando Alonso. Un pò più di riconoscenza, invece delle solite parole di circostanza, non avrebbe guastato.


Fabiano Polimeni

McLaren: Dennis fatto fuori. Da chi?ultima modifica: 2009-04-17T12:49:22+02:00da grandprixnews
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento