F1 GP Monaco: Brawn in forma

brawngp.jpgDopo le prime libere della giornata di giovedì, queste le aspettative in casa Brawn GP. Ross Brawn: “Monaco è una location unica e bisogna approcciarsi alla gara in maniera molto meticolosa. Nel paddock e nella pit lane sono ambienti di lavoro intensi a causa del posizionamento nel centro della città ed è ancor più stressante di qualunque altra gara in calendario. Comunque ci piace questo livello extra di impegno richiesto.” Jenson Button: “Arrivare a Montecarlo con la leadership nel Mondiale Piloti e Costruttori è fantastico ma abbiamo visto come a Barcellona il nostro margine di vantaggio si è ridotto. Il mio tipico stile di guida molto pulito dovrà adattarsi un pò su questo circuito per tirare fuori dalla macchina il massimo. Si deve essere aggressivi a Monaco e non farsi intimidire dai guard rail, sempre considerandone la vicinanza. Ogni volta che scendi in pista si tratta di una sfida continua che richiede di mantenere assolutamente la concentrazione, precisione e messa a fuoco sul circuito.” Rubens Barrichello: “Monaco è sempre stata una delle mie piste preferite, l’esperienza conta molto qui e sarà un week end affascinante con il livello di competitività molto ravvicinato che abbiamo visto nelle prime file. La qualifica sarà una delle sfide più grandi, la più importante di tutto l’anno. E’ talmente importante partire davanti qui per avere le migliori chances in gara. La cosa che realmente si percepisce dalla vettura è la velocità, con le barriere così vicine, pur essendo Monaco il circuito con le velocità più basse in assoluto.”

 

Fabiano Polimeni

F1 GP Monaco: Brawn in formaultima modifica: 2009-05-21T19:09:00+02:00da grandprixnews
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento