Slalom: Piria Vince la Mannoli-Gambarie

piria.jpgL’edizione 2009 dello Slalom Mannoli-Gambarie, giunto alla sua sesta edizione, è passata in rassegna con la vittoria-conferma di Gaetano Piria (Ermolly Suzuki). Con due manche fotocopia, entrambe sotto i 3′ di tempo finale, si è aggiudicato la corsa davanti a Salvatore Lo Re (Fiat 126 Suzuki) e Domenico Polizzi (Y10 Suzuki). Lungo i tre chilometri della scalata verso Gambarie, Piria ha mostrato di avere un assetto perfetto per le condizioni della salita, ottima trazione in uscita dai tornanti, agile nelle gabbie dei birilli, pulito nella guida ha messo dietro altri due assi delle salite dell’area sud del Campionato Slalom. Ottima prestazione, macchiata da qualche penalità di troppo, per il giovane Domenico Chirico (Osella PA21) che alla prima uscita stagionale in classe SP, con una vettura presa a noleggio, ha provato ad avvicinarsi a Piria nella seconda manche. Difficoltà nel mettere a terra i cavalli, tendenze sottosterzanti marcate, hanno impedito alle piccole a trazione anteriore di ottenere una lotta serrata. Spettacolo e buone prestazioni per Rosario Cassisi (Fiat X1-9), Sergio e Massimo Ruggero (Fiat X1-9): musica per gli appassionati, oltre ad un’ottima impostazione della vettura sui tornanti dell’Aspromonte reggino.

Fabiano Polimeni


Slalom: Piria Vince la Mannoli-Gambarieultima modifica: 2009-08-09T20:16:00+02:00da grandprixnews
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento