GP Valencia: Hamilton ok nonostante seconda sessione

hamilton.jpgProgramma di messa a punto nella mattinata per Hamilton, dopo due installation laps ha condotto una serie di run da tre giri con gomme Prime, chiudendo la sessione con un set up soddisfacente, sebbene con il retrotreno ancora da mettere a punto. Al pomeriggio, i cambiamenti del mattino sembravano aver sortito ancora più benefici, però, al secondo giro lanciato ha perso la vettura al posteriore ed ha toccato il muro con l’ala anteriore. Nonostante il contatto sia stato lieve, con la rottura di uno dei supporti dell’ala, la mancanza di pezzi di ricambio ha costretto l’inglese a rinunciare al resto della sessione.”Ho toccato il muretto ma non ho nemmeno sentito chiaramente l’impatto, sfortunatamente l’ala non è stato possibile ripararla e non avevamo un ricambio pronto. Fortunatamente per domani ce ne sarà una nuova, al momento non abbiamo molti alettoni disponibili come quello danneggiato. Stamattina non ero del tutto soddisfatto con il set up, ma i cambiamenti fatti tra le due sessioni sono stati molto positivi. Nel mio ultimo giro, ero sei decimi più rapido, quindi sono fiducioso per Sabato. E’ un peccato aver perso così tanto tempo, credo comunque saremo pronti domani, dove potremo comunque recuperare il tempo perso”

 

Fabiano Polimeni

 

GP Valencia: Hamilton ok nonostante seconda sessioneultima modifica: 2009-08-21T17:34:00+02:00da grandprixnews
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento